RESPONSABILITA' PENALE D'IMPRESA

По-русски
























In data 25 Maggio 2021, dalle ore 16,00 alle ore 19,00, la Commissione giuridico-scientifica dell'Associazione Puglia - Russia ha organizzato il 1° Convegno giuridico internazionale Italia - Russia, tra avvocati appartenenti all'Ordine degli Avvocati di Foggia e avvocati appartenenti all'Ordine degli Avvocati di San Pietroburgo: "PROFILI DI COMPARAZIONE TRA SISTEMA ITALIANO E SISTEMA RUSSO NELLA RESPOSNSABILITA' PENALE D'IMPRESA".

Il convegno si è svolto in regime di videoconferenza su piattaforma Zoom. L'argomento di studio su cui si sono confrontati gli avvocati riguardava il diritto comparato in materia penale, in particolare il tema della responsabilità penale ed amministrativa delle imprese di cui al Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 (in Italia) il quale ribaltando il dogma della scienza penalistica italiana “societas delinquere non potest” (la sociatà non può delinquere), sancito nell’art. 27 della Costituzione italiana secondo cui “La responsabilità penale è personale”, ha introdotto una responsabilità degli enti forniti di personalità giuridica e delle società e associazioni anche prive della stessa, esclusi lo Stato, gli enti pubblici territoriali, gli altri enti pubblici non economici nonché gli enti che svolgono funzioni di rilievo costituzionale.

L'evento ha avuto il patrocinio del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Foggia e del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di San Pietroburgo. Il convegno, valido ai fini della formazione professionale degli avvocati, è stato accreditato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Foggia per n. 3 crediti formativi in materia ordinaria.

Ha introdotto l'Avv. Giovanni Giuliano (Presidente Associazione Puglia - Russia – Avvocato del Foro di Foggia); sono seguiti i saluti istituzionali da parte dell'Avv. Gianluca Ursitti (Presidente C.O.A. Foggia) e da parte dell'Avv. Evgenii Semenyako (Presidente C.O.A. San Pietroburgo). I Relatori del convegno sono stati: l'Avv. Antoniovito Altamura (Vicepresidente C.O.A. Taranto); - l'Avv. Luigi Leo (Consigliere del C.O.A. Foggia); - l'Avv. Irina Tumanova (Consigliere del C.O.A. San Pietroburgo); - l'Avv. Marina Martynkevich (Avvocato del Foro di San Pietroburgo - Docente di diritto penale dell’Università di San Pietroburgo); - il Dott. Claudio Gugliotti (Cultore della materia diritto penale P.A. - Scienze Politiche dell’Università di Bari).

Nel corso della conferenza l'Avv. Antoniovito Altamura ha esaminato la disciplina generale introdotta dal Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231; l'Avv. Luigi Leo ha esaminato gli aspetti processuali; il Dott. Claudio Gugliotti ha trattato i profili di comparazione tra sistema italiano e sistema russo della responsabilità penale d'impresa, in particolare il caso di ENI / Gazprom e Rosneft. Gli avvocati Irina Tumanova e Marina Martynkevich hanno esaminato il tema del convegno alla luce della legislazione vigente nella Federazione Russa.











via Cairoli, n. 49 - 76015 Trinitapoli (BT) - ITALIA
telefono/whatsapp: +39.320.4811453
email: associazione.puglia.russia@mail.ru

Stats