L'ASSOCIAZIONE

Bandiera Russia По-русски





L'Associazione Puglia - Russia


Una serata d'onore è stata dedicata a Nikolay Burlyaev. L'11 gennaio il «Centro Russo di Scienza e Cultura» di Roma ha inaugurato il 2016 annunciando nel nostro paese l'Anno del Cinema russo, con un incontro con il popolare artista russo, membro dell'Unione degli Scrittori della Federazione Russa, il famoso regista-attore Nikolay Burlyaev.



Tessera 2018 Tessera retro 2018 Tessera retro 2018



All'inizio, per gli ospiti è stata suonata la bellissima musica di Petr Ilic Chaikovskiy nella esecuzione della Ensemble di violini «Amadeus» di Viktor e Lada Vasiladi.
Poi, una grande ovazione degli invitati al «Centro Russo di Scienza e Cultura» ha accolto Nikolay Burlyaev, il quale ha raccontato la sua carriera lavorativa, leggendo alcune delle sue poesie. Gli intervenuti al «Centro Russo di Scienza e Cultura» hanno potuto vedere frammenti di film con la partecipazione dell'artista: «L'infanzia di Ivan», «Romanzo del tempo di guerra», «L'Ammiraglio», «Il Maestro e Margherita», «Lermontov», «Vacanze nel mese di settembre», «Il giocatore», «Controllo sulle strade», «Andrej Rublev», «I due compagni d'armi» ed altri.
Alla serata d'onore dedicata a Nikolay Burlyaev ha partecipato anche l'Avv. Giovanni Giuliano, Presidente dell'Associazione Puglia-Russia.



Tessera 2018 Tessera retro 2018 Tessera retro 2018



Durante l'incontro c'é stata la presentazione della collana di libri di Nikolay Burlyaev «La vita in tre volumi». I tre volumi comprendono le più importanti opere letterarie dell'autore (prosa, poesia, giornalismo) scritte tra il 1966 e il 2011. Tra queste, i ricordi di Andrey Tarkovskiy, Vladimir Vysotsky, N. Mordvinov, S. Bondarchuk, G. Sviridov e altri maestri con cui l'autore ha lavorato ed é diventato amico.
La collezione, che ha ricevuto il Premio letterario Gorkiy 2014 e la nomination al Premio letterario patriarcale 2015, comprende fotografie dei film facenti parte del patrimonio mondiale cinematografico.
Il Direttore della società «Eventi Roma» Yulia Bazarova e il capo della Compagnia Nazionale di danza storica Nino Graziano Luca hanno consegnato a Nikolay Burlyaev un premio intitolato a Lermontov.



Tessera 2018 Tessera retro 2018 Tessera retro 2018



La serata è terminata con la proiezione del film «Lermontov», produzione artistica di Nikolay Burlyaev, sul quale vi ha lavorato sei anni. Per le riprese sono state impiegate cinquemila persone, vi hanno partecipato 175 attori, sono stati utilizzati disegni e dipinti di Lermontov, sono stati letti i versi del poeta in una performance appassionata del regista. Il film ripercorre l'intera breve vita di Lermontov: dalla nascita alla morte in Pyatigorsk per mano dell'ex amico Nikolay Martynov. Protagonisti del film Nicholay Burlyaev, Ivan Burlyaev, Natalya Bondarchuk, Boris Plotnikov, Inna Makarova, Dmitry Zolotukhin, Yuri Moroz, Maris Liepa. L'evento è stato organizzato dal «Centro Russo di Scienza e Cultura» di Roma in collaborazione con «Eventi Roma» di Yulia Bazarova.